Gargamella inventa un filtro esilarante che sparge nella foresta con la speranza di catturare qualche Puffo. In questo caso tre Puffi finiscono erroneamente nella pendola di Padre Tempo e ritornano dei vispi Puffolini. Stonato decide di comporre una sinfonia in poche ore. Intanto nel folto della foresta una voce sinistra invita fantasmi e anime in pena ad entrare nella "discoteca del terrore", ma dopo l'ennesimo spettacolo a base di spiriti e scheletri, il pubblico reclama uno show con persone in carne ed ossa. Trama: Gargamella tenta per l'ennesima volta di catturare i puffi ma loro gli sfuggono. Nei pressi di una cascata Pigrone si addormenta di nuovo, ma viene svegliato da un ragazzo di nome Cicerone che lo invita ad attraversare la fonte per visitare il Paradiso, dove nessuno può dargli degli ordini. Tutti gli episodi Stagione 1. Per celebrare la "festa dell'abbondanza" ogni Puffo deve preparare il suo piatto preferito e condividerlo con gli altri. Dopo continue manomissioni, i due Puffi litigano tra loro e rompono le leve della macchina facendo impazzire il tempo che passa da solo dal sole alla pioggia e dalla neve alla nebbia. Per prolungare l'incantesimo chiede a tutti di cercare nel bosco delle puffbacche che però sembrano misteriosamente sparite da tutti cespugli. Forzuto cerca di aiutarla, ma un carro si ferma davanti a loro e un uomo li cattura. Quando Grande Puffo si accorge che Pigrone non aiuta gli altri nel raccolto, lo manda nel bosco a fare legna assieme a Quattrocchi e Golosone. Sir Leopold, zio di re Gerardo e primo ministro del regno, vuole aumentare le tasse e non condivide la politica del nipote. Per celebrare il giorno dei Puffi, Grande Puffo decide di preparare una torta, ma mancano le uova. Quando vede un globo di luce cadere nella foresta il suo desiderio si avvera perché incontra uno strano essere che galleggia nell'aria a testa in giù e parla una strana lingua. La visione si apre sul festeggiamento del puffleanno di Astro il quale esprime il desiderio di poter visitare un mondo che nessun Puffo abbia mai visto. In una notte di luna blu, una cicogna lascia un fagottino nel villaggio dei Puffi. Grande Puffo manda un gruppo di Puffi nella foresta a raccogliere le noci stregate, raccomandando di stare alla larga dalla vicina scuola delle streghe dove, proprio in quel momento la maestra sta rimproverando la piccola Brenda per essere troppo buona, tanto che le dice di rischiare l'espulsione a meno che non trasformi entro sera un uccello canterino in un pipistrello. Una volta entrati trovano la strega addormentata che tiene tra le mani l'ampolla contenente il senso dell'umorismo dei puffi. Padre Tempo dopo aver scoperto della scomparsa della sua clessidra avverte il Grande Puffo, i due sospettano che l'autore del furto sia il malvagio Gargamella e partono per entrare nel suo castello. Grande Puffo racconta un'avventura accaduta qualche anno prima a Sognatore partito per mare con alcuni compagni a bordo del "Puffo del mare". Ma ad un tratto vengono incuriositi da una pendola le cui lancette girano all'indietro e vi entrano dentro dimenticando il consiglio di Grande Puffo. Il folletto Rugiadino ogni mattina riempie di rugiada ogni pianta grazie alla sua bacchetta magica. Trama: Puffetta è triste perché desidera un'inesistente rosa di colore blu Puffo, ma non si trova da nessuna parte. TRAMA. Bontina sentendosi in colpa per aver infranto le regole del Grande Puffo, fuggendo dal villaggio e recandosi da Gargamella, si offre per aiutarlo a pulire gli orologi di Padre Tempo. Quando il principe fugge, i sudditi decidono di trovarlo prima di Vladimiro. Quando l'animaletto si riprende viene chiamato Squitty e Puffetta chiede a Grande Puffo se può tenerlo con sé, ma lui le consiglia di riportarlo nella foresta dandogli la possibilità di ricongiungersi alla sua famiglia. Nel frattempo Quattrocchi impone a tutti i puffi di fare la sua danza denominata "Quattrocchia" ma nessun puffo è d'accordo, Burlone gli consegna uno dei suoi pacchi esplosivi ed è il primo puffo che viene espulso dalla festa in quanto nel regolamento di Quattrocchi sono stati proibiti gli scherzi, e viene così accolto dai puffolini alla loro festa. I Puffi preparano una festa per l'arrivo delle stelle comete e Sognatore è eccitato per l'evento. Il mago decide quindi di comprarne una, ma per farlo ha bisogno dell'oro che sa di poter creare con sei Puffi... Grande Puffo teme che la diga non resista alla piena del fiume e decide di rinforzarla. Bontina fugge dal villaggio per vedere se riesce a fare amicizia con Gargamella, una volta entrata nel castello lo trova dentro la clessidra. Vanitoso pensando di essere inosservato si toglie la cravatta della festa per rimettersi quella che porta abitualmente ma Quattrocchi dietro una pianta lo spia ed interviene cacciandolo. Le promesse di vendetta da parte di Forzuto vengono subito sedate da Grande Puffo che spiega come i soldati non sapessero dell'esistenza del villaggio. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 13 gen 2019 alle 21:08. Sarto cuce per loro dei vestiti normali adatti per la loro taglia ma loro li rifiutano e cercano degli abiti particolari: Naturone indossa un paio di pantaloni con le bretelle, un cappello di paglia e sta a piedi nudi, Sciccoso indossa una maglietta gialla sulla quale è disegnata una nuvola con un fulmine, come simbolo del suo carattere alquanto irascibile, Sciattone indossa una maglietta rossa e delle scarpe da tennis. Guarda l'episodio 36 della stagione 3 di I Puffi disponibile anche in HD o 4K nella programmazione Sky. Nel frattempo Padre Tempo si addormenta mentre è a pesca, dimenticando così di far scendere la notte; a risolvere la situazione sarà il Grande Puffo, che andrà a svegliare Padre Tempo e convincerà i puffi a festeggiare il compleanno di Puffetta senza escludere nessuno, con una semplice (ma molto più adatta) festa di compleanno. 5 Stagione 5 1985-09-21 . Vanity (Vanitoso) è il portiere, ma per tutto il tempo non fa che guardarsi allo specchio, finendo per romperlo. Al villaggio tutti cercano di fare qualcosa per lui mentre Grande Puffo ha l'impressione che gli ricordi qualcuno. La principessa Savina decide di occuparsi del bambino finché non si fosse scoperta l'identità dei genitori. Grady (Golosone), Puffetta e Lazy (Pigrone) decidono di vendicarsi e lo attirano in una caverna, ma vengono assaliti da Birba e si rifugiano in un tunnel che li porta nel laboratorio di Gargamella. Brontolone e Burlone sono le sue prime vittime che tornano al villaggio senza smettere di ridere. Intanto, il malvagio Gargamella sta creando uno specchio magico: chiunque vi faccia riflettere la propria immagine, resterà suo prigioniero. Per evitare che combini altri guai, Grande Puffo manda Tontolone a raccogliere sassi, ma lui riporta invece dei diamanti trovati in una caverna, senza capirne l'importanza. Per un episodio appaiono il Puffo Lanoso e il Puffo Gustino, tornato da un lungo viaggio. Poco dopo anche Grande Puffo, Quattrocchi e Puffetta condividono la stessa sorte con loro. Bontina durante la notte si chiede se può riuscire a convincerlo a diventare amico dei puffi. Grande Puffo ricorda di aver avuto la stessa forma di allergia trecento anni prima durante l'eruzione del vulcano Stropuffoli e decide di far evacuare Pufflandia. Stagione 8 24 Ep. Stagione 4. Inventore fabbrica un automa per aiutare i Puffi nelle faccende del villaggio, ma Quattrocchi apre lo sportello sulla sua schiena per capirne il funzionamento e lo danneggia. In una grotta in cima ad una montagna, un eremita lotta contro i dispettosi poteri di una scatola magica che non riesce a neutralizzare. Puffetta ha un incubo in cui Gargamella vuole vendicarsi per averla persa togliendo i poteri a Grande Puffo e poco dopo assiste ad un'esplosione nel laboratorio a causa di un esperimento fallito. Non si accorge però che un nuovo germoglio sta per spuntare. Poeta e Pittore, sentendosi geni incompresi, decidono di allontanarsi in barca per poter creare indisturbati le loro opere. Il vecchio mago soffre un po' di solitudine e decide di invitarli per cena. Così il Grande Puffo fa attaccare alla sua camicia un grande ramo di puffbacche per attirare la sua attenzione e lui vedendole cammina per tentare di salirvi in questo modo si allontana e la coltivazione si salva. L'accaduto evidenza l'impreparazione dei Puffi di fronte a simili eventi e Grande Puffo chiede a tutti di sviluppare un piano antincendio per poi premiare il più meritevole. Dopo aver scoperto che Puffetta è stata creata da Gargamella si intrufolano furtivamente nel laboratorio del terribile stregone e gli rubano la formula con la quale ha creato Puffetta. Baby Puffo scambia il suo sonaglio con quello di un piccolo elfo, figlio della regina Fauna, costretta a nascondersi per non far cadere il magico oggetto nelle mani di Fellon, un perfido elfo con le ali da pipistrello che vuole impossessarsene per dominare su tutti. In questo caso tre Puffi finiscono erroneamente nella pendola di Padre Tempo e ritornano dei vispi Puffolini. Tornati al villaggio riferiscono agli altri Puffi che il cielo sta crollando. https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Episodi_de_I_Puffi_(quinta_stagione)&oldid=102090448, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. TRAMA. Poco dopo Quattrocchi mostra ai puffi uno schema con i passi del suo ballo in modo che tutti lo possano fare, ma poiché Brontolone si oppone viene cacciato via ed anche lui raggiunge Burlone alla festa dei puffolini. Cercando una soluzione nel ricettario di bellezza di sua nonna Agrippina scopre un emolliente per la pelle chiamato "olio di Puffo", che consiste nello strofinare un Puffo sul volto ogni mattina fino a fargli perdere il colore blu. Con una complicata formula magica riesce a creare da un blocco d'argilla una Puffetta, in verità piuttosto bruttina e dai capelli corti e neri. I Puffi - Ep. Per questo motivo si sente inutile ed ammira Forzuto come un eroe. Nel maniero dello stregone Baldassarre anche uno dei suoi servitori ne avrebbe bisogno, ma deve sopportare il suo mal di denti per eseguire gli ordini del suo padrone che vuole avere a tutti i costi lo smeraldo dell'ambasciatore moresco di Zad, in viaggio verso il castello del buon re. TRAMA I Puffi sono pacifiche creature blu che abitano nei boschi, in case ri ... Tutti gli episodi Stagione 3 0. Gargamella effettua un incantesimo che gli consente di osservare i Puffi tramite una sfera di cristallo. Ne escono che sono tornati dei puffolini e purtroppo nessuno riesce a farli tornare puffi adulti e dovranno crescere nel tempo. Durante un temporale Johan e Solfami trovano riparo in un castello abbandonato. Tontolone viene salvato da Inventore dalle grinfie di Gargamella e non sa come sdebitarsi. Quando si riprende arriva ad una locanda in cui stanno pranzando Johan e Solfami e si presenta come Uberto, duca di Castellac, che tutti credevano scomparso in mare tre anni prima, mentre in realtà era stato rinchiuso nelle prigioni di ser Ercole di Grottascura da cui era finalmente riuscito a fuggire. I Puffi raccolgono le zengiberacee, bacche verdi e succose, che germogliano nella foresta una volta all'anno, ma vengono interrotti dall'arrivo di un rospo. Segugio prova a togliergli tutti i dolci che ha nascosto in casa e Forzuto lo segue nella ginnastica, ma Golosone di notte saccheggia il magazzino del villaggio. Quando Grande Puffo trova il loro biglietto d'addio, parte con altri Puffi alla loro ricerca. Al villaggio tutti giocano con gli aquiloni, ma Inventore esaudisce un desiderio di Sognatore costruendone uno gigante con un cesto attaccato sotto, in cui entrambi entrano assieme a Quattrocchi e Tontolone. Grande Puffo gli fa notare che le sue formule sono sbagliate e cerca di aiutarlo per guarire il mal di stomaco del re barattando la libertà con la cura giusta. Mentre tutti i Puffi sono occupati a costruire un ponte, il Grande Puffo ha preparato un magico fertilizzante per dare una supercrescita al suo fiorellino che però, quando viene innaffiato con la pozione, si trasforma in una mostruosa pianta carnivora che cerca di divorarlo.

La Noia - Moravia Pagine, Da Silvio Bellagio Orari, Vendita Fiori Firenze, Maleficent 2 Streaming On Disney Plus, Master Museologia Online, Bellavista Imola Menù,