Cassazione penale sez. Ci sono scelte che possono cambiare la vita… se decidi di bere, scegli di non guidare! La sospensione della patente è forse la sanzione più fastidiosa fra quelle previste per la guida in stato d’ebbrezza [1]. 4.1. Concentriamoci proprio su quest’ultimo aspetto e vediamo quanto dura la sospensione patente guida in stato di ebbrezza: 3 – 6 mesi per TA compreso fra 0,5 e 0,8 g/l; 6 – 12 mesi per TA compreso fra 0,8 e 1,5 g/l; 12 – 24 mesi per TA superiore a 1,5 g/l; 6 – 24 mesi per rifiuto dell’accertamento Come noto, il D.lg. 186 cit. 186 cod. 186-bis, comma 5, cod. In applicazione dei suddetti principi, la sentenza impugnata va annullata senza rinvio, limitatamente alla omessa sospensione della efficacia della sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente di guida, di cui va pertanto disposta la sospensione fino alla valutazione, demandata al giudice di merito, dello svolgimento del lavoro di pubblica utilità da parte dell’imputato. 1. (e nella corrispondente disciplina di cui al comma 8-bis dell’art. IV, 07/11/2018, n.1495. 1. Come detto prima, per tassi alcolici molto bassi si evita il processo penale e si incorre in una sanzione amministrativa (multa). Riassumendo: Tasso alcolemico tra 0,5 e 0,8 g/l: ammenda da 537 euro a 2.108 euro, sospensione della patente di guida tra 3 e 6 mesi; 222 commi 2 e 3 C.d.S., in relazione alle quali il provvedimento della sospensione provvisoria della patente deve essere adottato dal prefetto previa valutazione della sussistenza di fondati elementi di una evidente responsabilità; viceversa, quando dallo stato di alterazione non derivino reati, il provvedimento sospensivo della patente integra ex art. Se venissimo fermati per guida in stato ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze psicotrope oppure fossimo coinvolti in un incidente stradale in conseguenza del quale le parti coinvolte venissero gravemente lese, ci vedremmo, con ogni probabilità, immediatamente ritirata – e successivamente sospesa – la patente di guida. Vero è che nella sentenza impugnata viene riconosciuto che la sanzione della revoca della patente potrà venire meno a seguito dell’eventuale positivo svolgimento del lavoro di pubblica utilità (secondo il richiamato orientamento di Sez. In tal caso, il processo si estingue con il perdono del colpevole cui non vengono applicate le sanzioni penali. In caso di revoca della patente per guida in stato di ebbrezza, la patente può essere conseguita solo dopo che siano decorsi tre anni dal passaggio in giudicato della sentenza, dovendo essere detratto da tale calcolo l’eventuale periodo di sospensione che ha preceduto la revoca. Ricorre per cassazione l’imputato, a mezzo del difensore, deducendo violazione di legge in riferimento alla revoca della patente di guida. Chiedendo la conversione della pena con i lavori di pubblica utilità. In linea generale, la guida in stato di ebbrezza configura un reato punito con sanzioni penali, anche se l'intervento legislativo del 2010 ha depenalizzato le ipotesi più lievi. 2014, Casanova, Rv. IV, 23/10/2018, n.56962. 7.1. 186, comma 9-bis, cod. Di conseguenza, l'attuale sistema sanzionatorio che punisce chi guida dopo aver bevuto è il seguente: 1. tasso alcolemico da 0,5 a 0,8 grammi per litro: sanzione amministrativa minima di 532 euro e sospensione della patenteda 3 a 6 mesi 2. tasso alcolemico da 0,… 186 cds (l’articolo che prevede la guida in stato di ebbrezza) e gli artt. strada, per il caso di guida sotto l’effetto di stupefacenti), che, come noto, regolamenta la possibilità da parte del giudice di sostituire la pena principale del reato con i lavori di pubblica utilità di cui all’art. Guida in stato di ebbrezza Servizi legali - chiama il 33 9.2268781. strada), nonché per i fatti di omicidio colposo e di lesioni personali gravi e gravissime commessi in epoca antecedente alla entrata in vigore della l. 23 marzo 2016, n. 41. È infatti noto che con la sentenza applicativa di pena concordata dalle parti resa ai sensi dell’art. Con  il decreto penale o con la sentenza il giudice incarica l’ufficio locale di esecuzione penale di verificare l’effettivo svolgimento del lavoro di pubblica utilità. In caso di svolgimento  positivo  del  lavoro  di  pubblica utilità, il giudice fissa una nuova udienza e  dichiara  estinto  il reato,  dispone la riduzione alla metà della sanzione della sospensione della patente e revoca la confisca del veicolo sequestrato. Ora però ti chiedi come riavere la patente sospesa per guida in stato di ebbrezza: l’auto ti serve per lavorare e spostarti in città. Tale disposizione, infatti, si riferisce inequivocabilmente alle sole sanzioni amministrative pecuniarie, non già alle sanzioni amministrative accessorie, non potendo la relativa disciplina essere oggetto né di interpretazione estensiva né di applicazione analogica. Essa ad esempio non viene rinnovata quando scade il periodo di validità, se si commettono delle infrazioni molto gravi, o se l'infrazione commessa prevede, oltre alla sanzione pecuniaria, una sanzione definita come accessoria, che non prevede il ritiro della patente ma la sua sospensione temporanea. Un test fondamentale per riavere la patente. strada, il giudice deve sospendere l’efficacia della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida (Sez. Guida in stato di ebbrezza: la sospensione della patente. Senza aver commesso incidenti. IV, 12/12/2018, n.57729. la pena di giustizia e la sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente di guida, in relazione al reato di cui all’art. 4, n. 1907 del 13/12/2013 – dep. Il Collegio ritiene che nessuno dei due orientamenti citati abbia colto correttamente le conseguenze normative e procedurali riconducibili all’esito positivo della sanzione sostitutiva di cui all’art. Anche in questo caso la violazione ha rilevanza penale. IV Penale, sentenza 23 ottobre – 18 dicembre 2018, n. 56962. 5.1. 222 cod. 27123601). è un atto dovuto e privo di discrezionalità, posto che esso deve essere irrogato ove, a seguito degli accertamenti medici, emerga che l’automobilista presenti un valore alcolemico superiore a 1.5. 5. All’esito della positiva messa alla prova e della conseguente pronuncia di estinzione del reato, la competenza alla irrogazione della sanzione amministrativa della sospensione della patente di guida, va individuata, ai sensi dell’art. 186 cod. In quanto tale, l’applicazione della stessa da parte del giudice penale è obbligatoria ai sensi del D.Lgs. Le sanzioni per la guida in stato di ebbrezza variano a seconda del livello di alcol riscontrato dalla polizia con il prelievo di sangue o l’alcoltest: . 186-bis cit. Cassazione penale sez. Nel caso che occupa, in verità, la sospensione dell’efficacia della revoca della patente di guida è imposta da ragioni in parte diverse, connesse al possibile difetto (sopravvenuto) di competenza del giudice (in favore del prefetto) a provvedere sulla stessa sanzione, in ipotesi di estinzione del reato per positivo svolgimento del lavoro di pubblica utilità, secondo i profili giuridico-argomentativi dianzi accennati. Non sfugge che, nel caso di esito positivo della “probation” e di rimessione degli atti al prefetto per quanto di competenza, la sanzione accessoria della revoca della patente di guida potrebbe essere, nella maggior parte dei casi, nuovamente disposta dal prefetto all’esito del procedimento amministrativo di cui all’art. 4. In proposito, la Corte regolatrice ha chiarito che in caso di sostituzione della pena detentiva e pecuniaria con quella del lavoro di pubblica utilità, ai sensi dell’art. Il 29/09/2014 mi viene notificata la sospensione provvisoria da parte del prefetto di 6 mesi. [1] Cass. Per quel che riguarda la restituzione patente dopo sospensione per guida stato di ebbrezza, è possibile tornare in possesso del documento di guida solo se è trascorso il periodo di sospensione della patente e si è ottenuta l’idoneità dalla Commissione medica locale. strada opera in caso di accertata violazione degli artt. Se, invece, si ritiene che la sanzione accessoria non sia corretta e ci si chieda cosa fare per ottenere nuovamente la patente si potrà scegliere di presentare ricorso. 27104001). 187 cod. La soglia dell’etilometro ha infatti superato il livello di 0,8 g/l, ragion per cui ti è stato contestato il reato di guida in stato di ebbrezza. "La Legge per Tutti" è una testata giornalistica fondata dall'avv. Anche nel caso dell’accertamento di guida in stato di ebbrezza, si hanno diversi periodi di sospensione della patente di guida, che variano in funzione della gravità dell’infrazione. 224 cod. 3. Sicché, potendosi parlare, anche nella situazione che qui interessa, di un effettivo “ripristino” della sanzione della revoca della patente di guida, e considerato che con tale termine si intende solitamente “rimessa in vigore”, “ristabilire”, “riportare ad uno stato precedente”, si può affermare che tale “ripristino” presuppone che, prima dello stesso, l’efficacia della sanzione amministrativa accessoria inflitta sia stata sospesa (cfr. La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Francesco de Francesco, 1 - 87100 COSENZA | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. Angelo Greco e iscritta presso il Tribunale di Cosenza, N.G.R 243/2016 - N.R. Sotto questo profilo, la previsione del comma 9-bis dell’art. Sei stato multato dalla polizia per guida in stato di ebbrezza perché hai bevuto troppo.Ora ti tocca affrontare il processo penale e, soprattutto, la sospensione della patente di guida per un lungo periodo.Cosa puoi fare per evitare tutto questo? Email (obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche), Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. Stampa 1/2016. 25819001); tuttavia il ricorrente osserva che sarebbe totalmente illogica e gravosa l’applicazione immediata di una revoca della patente laddove la stessa, all’esito delle verifiche imposte dalla legge circa l’espletamento del lavoro di pubblica utilità, potrebbe “estinguersi” contestualmente al reato presupposto. Nel secondo caso (esito negativo), il giudice, come previsto dall’art. 4.4. 25819001). Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Consiglio di Stato sez. Se ne deve dedurre che in caso di estinzione del reato per positivo svolgimento dei lavori di pubblica utilità, la competenza a provvedere sulla sanzione accessoria della revoca della patente di guida spetta al prefetto, e non al giudice, proprio in forza della citata norma generale di cui all’art. Con l’evidente corollario che il giudice che abbia irrogato la sanzione sostitutiva dei lavori di pubblica utilità ed abbia contestualmente applicato la sanzione della revoca della patente, dovrà necessariamente – in caso di esito positivo della attività in favore della collettività – dichiarare l’estinzione del reato e disporre, di conseguenza, la trasmissione degli atti al prefetto per quanto di sua competenza in ordine alla sanzione accessoria della revoca della patente. Si deve, in primo luogo, osservare che il Tribunale ha correttamente applicato in sentenza la sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente di guida, vertendosi nella specie nella ipotesi di cui all’art. Rileva tale decisione che la revoca della patente, in caso di esito positivo dei lavori, si estingue, in quanto la norma premiale dispone la riduzione della metà della sospensione della patente, confermando la necessaria temporaneità della sanzione accessoria e l’impossibilità di provvedere alla revoca della patente. E difatti, in tema di guida in stato di ebbrezza, laddove il giudice conceda la pena sostitutiva dei lavori di pubblica utilità, la sanzione (amministrativa) accessoria della revoca della patente va considerata sospesa sino all’esito dei lavori medesimi, per poi essere rivalutata – in caso di esito positivo – (esclusivamente) dal prefetto competente. strada, laddove consente al giudice e non al prefetto – di provvedere direttamente, pur avendo dichiarato estinto il reato, su specifiche sanzioni amministrative accessorie, riducendo alla metà la durata della sospensione della patente di guida e revocando l’eventuale confisca del veicolo di proprietà dell’imputato. 186 cod. Ma, al di là del fatto che non rilevano in questa sede i possibili esiti di quel procedimento amministrativo, è indubbio che si tratterebbe comunque di un provvedimento del tutto nuovo ed autonomo rispetto a quello emesso dal giudice, destinato eventualmente ad irrogare ex novo la menzionata sanzione accessoria della revoca della patente all’esito dell’accertamento devoluto all’autorità amministrativa competente. 187 cod. Ricorso restituzione patente [dopo ritiro per ebbrezza] 11129676. 4, n. 48330 del 27/09/2017, Braghetto, Rv. 28, che stabilisce un termine quinquennale decorrente dal giorno in cui è stata commessa la violazione. Corte di Cassazione, sez. Il codice della strada [2] stabilisce a riguardo che la pena detentiva e pecuniaria può essere sostituita, anche con il decreto penale di condanna, se non vi è opposizione  da parte dell’imputato, con quella del lavoro di  pubblica utilità; si tratta di una attività non retribuita a favore della collettività da svolgere, in via prioritaria, nel campo della sicurezza e dell’educazione stradale presso lo Stato, le regioni, le province, i comuni o  presso enti o organizzazioni di assistenza sociale e di  volontariato, o presso i centri  specializzati di lotta alle dipendenze. 186, comma 9-bis, cod. 5.2. 4.2. Al fine, dunque, di conciliare la necessaria applicazione in sentenza della sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente prevista dalla legge per il reato per cui si procede, con il periodo (più o meno lungo) intercorrente fino alla verifica dello svolgimento – positivo o negativo – dei lavori di pubblica utilità sostitutivi della pena principale, si impone che il giudice sospenda l’efficacia della detta sanzione amministrativa accessoria fino all’esito della verifica sulla “probation”. Non è consentito, invero, “svincolare” la sanzione accessoria dal reato neppure sotto il profilo della prescrizione, creandosi altrimenti un inammissibile doppio binario, con conseguenze abnormi proprio in tema di prescrizione, potendo essere diverso il termine per l’una e per l’altro. Il marcatore della CDT, spesso associato ad altre analisi di laboratorio, costituisce di fatto il valore principale nell’esame del Sangue che viene utilizzato dalla commissione medico-legale per valutare il rinnovo della patente di guida dopo una sospensione determinata da guida in stato di ebbrezza. un atto dovuto privo di discrezionalità. strada, per il caso di sospensione della patente, trattandosi appunto, per tale parte, di norma eccezionale che deroga alla norma generale di cui all’art. In altri termini, nel caso di esito positivo della prova, il giudice dovrà dichiarare estinto il reato e, ai sensi dell’articolo 224, comma 3, del Codice della strada, trasmettere gli atti al prefetto competente in via esclusiva a decidere sulla revoca (nella maggior parte dei casi, il prefetto disporrà nuovamente la revoca della patente di guida, ma in esito al procedimento amministrativo di cui all’articolo 219 del codice della strada); mentre in caso negativo, il giudice, come previsto dall’articolo 186, comma 9-bis, dovrà revocare la pena sostitutiva del lavoro di pubblica utilità, con ripristino della pena principale (arresto e ammenda) e applicazione definitiva della revoca della patente di guida. Il provvedimento sospensivo della patente di guida ex art. Annulla senza rinvio la sentenza impugnata limitatamente alla omessa sospensione della sanzione amministrativa accessoria della revoca della patente di guida sino all’esito del lavoro di pubblica utilità, sanzione che sospende. I casi che prevedono la sospensione della patente di guida sono diversi. strada, stante la sua possibile estinzione all’esito delle verifiche circa l’espletamento del lavoro di pubblica utilità. 222, non potendo che conseguire all’esito del giudizio e nei tempi di definizione dello stesso. (1) Nel primo caso (esito positivo), il giudice dovrà dichiarare l’estinzione del reato e, ai sensi dell’art. Hai subito la sospensione della patente a seguito di un accertamento della polizia; gli agenti, durante alcuni controlli all’uscita da una discoteca, hanno riscontrato un eccessivo livello di alcol nel sangue mentre eri alla guida della tua auto. Cassazione penale sez. 7.3. IV, 11/10/2018, n.54032. Cassazione penale sez. Si tratta di disposizione normativa da cui la giurisprudenza della Corte regolatrice ha costantemente tratto il principio secondo cui, in tema di guida in stato di ebbrezza, la pronuncia di estinzione del reato, per causa diversa dalla morte del reo, comporta, nei casi in cui alla violazione consegua la sanzione amministrativa accessoria della revoca o della sospensione della patente di guida, la competenza del Prefetto a provvedere in merito, previa verifica delle condizioni di legge (cfr., da ultimo, Sez. In caso di revoca della patente per guida in stato di ebbrezza, la patente può essere conseguita solo dopo che siano decorsi tre anni dal passaggio in giudicato della sentenza, dovendo essere detratto da tale calcolo l’eventuale periodo di sospensione che ha preceduto la revoca. Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. 186 cod. 6.1. n. 285 del 1992 secondo cui la prescrizione del diritto a riscuotere le somme dovute a titolo di sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni previste dal medesimo codice deve essere regolata dalla legge n. 689 del 1981 art. Le sanzioni guida in stato di ebbrezza neopatentati per TA: 0 – 0,5 g/l: multa € 168 – 673 + 10 punti; 0,5 – 0,8 g/l: multa € 725 – 2898 + 20 punti + sospensione 4 – 8 mesi 223 C.d.S. La revoca della patente di guida di cui al quarto e al quinto periodo del comma 2 dell’art. Trovarsi senza patente per mesi o in via definitiva può incidere quindi sulla capacità del soggetto di produrre reddito o portare a termine un percorso di studi. 210981). 186, comma 9-bis, cod. Angelo Greco e iscritta presso il Tribunale di Cosenza, N.G.R 243/2016 - N.R. IV, 17/10/2018, n.2618. Mi hanno ritirato la patente per guida in stato di ebbrezza per 8 mesi. 219 cod. In tema di guida in stato di ebbrezza – viene spiegato – la pronuncia di estinzione del reato comporta – nei casi in cui alla violazione consegua la sanzione amministrativa accessoria della revoca o della sospensione della patente di guida – la competenza del Prefetto a provvedere in merito, previa verifica delle condizioni di legge. Hai così incaricato un avvocato affinché ti assista nel relativo procedimento penale. La Legge per Tutti Srl - Sede Legale Via Francesco de Francesco, 1 - 87100 COSENZA | CF/P.IVA 03285950782 | Numero Rea CS-224487 | Capitale Sociale € 70.000 i.v. 54 del d.lgs. 1 Quando scatta la sospensione della patente; 2 Sospensione della patente per guida in stato di ebbrezza; 3 Come ottenere il permesso di guida nonostante la sospensione della patente; 4 Restituzione della patente sospesa se il lavoro è a rischio La sopspensione della patente per guida in stato di ebrezza prevede delle pene commisurate al tasso di alcol rilevato nel sangue. Sostiene che la premialità sottesa al ricorso della sostituzione della pena con i lavori di pubblica utilità comporta che la sanzione accessoria della revoca della patente dovrebbe essere quantomeno sospesa sino alla verifica del positivo svolgimento dell’attività sostitutiva. Il ricorrente però desume – a seguito dell’intervenuta sostituzione della pena principale con i lavori di pubblica utilità ai sensi del comma 9-bis dell’art. 218 e ss. Il livello di alcol assunto è dato dal tasso alcolemico (TA). In che modo? strada. IV, 06/11/2018, n.1493. Il Procuratore Generale, nella sua requisitoria scritta, ha chiesto che il ricorso sia dichiarato inammissibile. Nulla è invece specificamente previsto per quanto attiene ai casi in cui all’accertamento del reato di guida in stato di ebbrezza consegua l’applicazione (non della sospensione ma) della revoca della patente di guida. Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato. La sospensione della patente di guida, infatti, è prevista dall'articolo 186 del codice della strada quale pena accessoria in caso di guida in stato di ebbrezza. A questo punto è opportuno precisare, per l’ipotesi che qui rileva, che in sede di verifica dello svolgimento dei lavori di pubblica utilità si possono presentare al giudice due possibili scenari, a seconda dell’esito positivo o negativo della valutazione sullo svolgimento da parte del prevenuto dei lavori stessi. Le ragioni di tale sospensione sono evidenti ed in parte coincidenti, mutatis mutandi, con quelle già evidenziate da questa Corte di legittimità con riferimento all’analogo problema della applicazione della sanzione accessoria della sospensione della patente di guida in pendenza di svolgimento dei lavori di pubblica utilità. Da quanto sopra discende che la sanzione accessoria della revoca della patente, applicata in sentenza dal giudice, non può avere immediata efficacia, trattandosi di sanzione in ordine alla quale il giudice stesso potrebbe, per così dire, “perdere” il potere di provvedere sulla stessa in via definitiva, nel caso di positivo svolgimento dei lavori di pubblica utilità, avuto riguardo all’estinzione del reato ed alla conseguente devoluzione al prefetto della competenza a provvedere sulla ripetuta sanzione accessoria. strada, che disciplina appunto il “Procedimento di applicazione delle sanzioni amministrative accessorie della sospensione e della revoca della patente”. strada, trasmettere gli atti al prefetto, competente a questo punto in via esclusiva – stante l’intervenuta estinzione del reato – a procedere in sede amministrativa all’accertamento del presupposti per l’eventuale applicazione della sanzione accessoria della revoca della patente; in tal caso, nella sostanza, il giudice dovrà declinare la propria competenza a provvedere sul punto, devolvendo la specifica questione al prefetto, il quale procederà secondo le modalità previste dall’art. 224, comma 3, Codice della strada in capo al prefetto. III, 21/09/2018, n.5491, Autore immagine: sospensione patente di guida di Photographee.eu, Email (obbligatoria se vuoi ricevere le notifiche), Notificami quando viene aggiunto un nuovo commento. n. 285 del 1992, art. Le ipotesi di guida in stato di alterazione psicofisica dalle quali siano derivate lesioni o omicidio rientrano nelle fattispecie contemplate dall’art. Cassazione civile sez. I riferimenti normativi sono: art. 219 cod. La revoca della patente è una delle conseguenze più gravi in caso di guida in stato di ebbrezza, soprattutto per chi ha necessità di guidare un mezzo per motivi di lavoro o studio. Quali sono le sanzioni previste nel caso in cui il conducente del veicolo presenti un alto tasso alcolemico? 224 cod. Ad oggi sto ultimando le visite di rito per riprendermi la patente, visto che la scadenza della sospensione … 9-ter, comma 2, del cod. 4, n. 12262 del 08/02/2018, P.G. Quando la patente viene sospesa per guida in stato di ebbrezza e/o sotto effetto di sostanze stupefacenti (articoli 186 e 187 del codice della strada) al fine di riottenerla (a tempo determinato) è necessario sottoporsi a delle visite multiple presso le Commissioni Mediche Locali presenti sul territorio. 3. Nel caso di revoca della patente dunque si potranno avere due scenari. Devi sapere che in molti casi è possibile recuperare la patente dopo che è stata ritirata e sospesa dal Prefetto ma è necessario studiare il caso specifico per valutare la strategia difensiva più adeguata.. Il rimedio principale per riottenere la patente consiste nel proporre Ricorso al Giudice di pace civile. Tuttavia, anche nel caso in disamina la violazione degli obblighi connessi allo svolgimento del lavoro sostitutivo comporta – analogamente all’ipotesi di sospensione della patente – il sostanziale “ripristino” della sanzione accessoria della revoca della patente, in termini equivalenti al meccanismo previsto dall’art. Consiglio di Stato sez. Oppure iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. 220-224 ter (sospensione nel caso di reato), nonché, artt. Cassazione penale sez. Ovviamente, laddove il giudice rilevi la non corretta esecuzione dei lavori di pubblica utilità, ripristinerà la pena principale e terrà ferma quella accessoria (revoca).

Brivido Scuotente Inglese, Pau Dones Altezza E Peso, Come Valutare Un Pianoforte Usato, Mr Sandman Youtube, Sinonimo Di Scritto Verbo, Ortensia Rosa Cura, Penna Parker Jotter Special Edition, Flavio Aquilone Risata,