La psichiatra svizzera Elizabeth Kübler Ross è considerata la fondatrice della psicotanatologia, ovvero di quella psicologia che studia il vissuto psicologico che si sviluppa nell’esperienza del lutto, ed è ritenuta una delle maggiori esperte in questo campo. Per giungere a quest’ultima fase è importante aver vissuto e attraversato tutte le altre fasi precedenti, solo così si potrà maturare una consapevolezza tale che permetterà finalmente di accettare la perdita. Ora, di fronte ad un lutto, ovvero alla morte di una persona cara, come di fronte alla perdita di una persona amata, come di fronte alla perdita di un lavoro o di qualsiasi altra cosa sulla quale si è investito emotivamente, la sensazione di dolore che si prova è legata ad una doppia perdita, non solo della cosa realmente perduta nel mondo esterno, ma anche della sua rappresentazione mentale nel mondo interno. Ci si mette in discussione, ci si interroga sui propri errori, si tenta di pianificare degli incontri con il partner per chiedere scusa, per promettere un cambiamento, per poter provare di nuovo a stare insieme. C’è chi reagisce con un carico emotivo talmente esplosivo da sviluppare quasi un attacco di panico, con conseguenti sintomi quali: senso di smarrimento, confusione, disorientamento, derealizzazione, tachicardia, sudorazione. Non ti farò mai sorridere. Quando si tratta di lavorare per migliorarsi, focalizzati su un aspetto alla volta per evitare di esagerare. La fase del dolore e della ripresa dura più per alcuni che per altri, quindi non c'è modo di prevedere quanto tempo passerà prima che tu riesca a superare la perdita. Oroscopo 11 ottobre 2020: la giornata per i dodici segni. ... Ciononostante il dolore si farà sentire, e sentirlo sarà importante, solo entrando in contatto con quel dolore si potrà gradualmente affrontarlo e risolverlo. quando l'amore è evaporato!! A questo punto non si può fare nulla se non arrendersi all’evidenza dei fatti, con tutto il dolore che questo comporta. Questa nuova consapevolezza permetterà di essere più pronti per investire i propri sentimenti in una nuova storia d’amore, con maggiore maturità ed esperienza rispetto a prima. Accettare l'aiuto degli altri potrebbe farti sentire più vulnerabile ma, in questo momento, è molto meglio essere vulnerabili e circondati da persone che ti vogliono bene per davvero, anziché isolarti. Ciò vuol dire che la nostra personalità si costituisce gradualmente in risposta alle nostre esperienze, e questo avviene attraverso il meccanismo cerebrale della formazione delle rappresentazioni mentali, ovvero quella capacità del cervello di rappresentare mentalmente gli stimoli con i quali ci si confronta, anche in loro assenza. Possono essere le tue chiavi, un punto in un gioco, una partita a briscola, o l'amore della tua vita. Mantenersi in forma è importante per la vostra salute generale, ma può anche aiutare a sbarazzarsi di quelle maniglie dell'amore e mezzo tremolante. Sviluppando lati della tua identità che il tuo vecchio amore non conosceva, potresti iniziare a sentire che stai cambiando rispetto a come eri in passato. Dopo 5 anni di continue suppliche succede un dramma.. ho conosciuto un uomo più grande e vedevo in lui ciò che mio marito non mi dava! Quanto fa bene sfogarsi. Il compagno di vita più importante, presente sempre, ovunque e comunque è “se stessi”. La nostra identità, se in parte è frutto del patrimonio genetico, in gran parte è frutto delle nostre esperienze, che addirittura, come ci racconta l’epigenetica riescono a plasmare anche il patrimonio genetico. L’amore non è completarsi, si è già completi di per sé, l’amore è una condivisione. Una perdita toglie ma allo stesso tempo dona l’esperienza. Concentrati sul fatto che devi continuare a vivere. Del resto questo percorso di elaborazione del dolore del lutto ha a che fare con le emozioni e le emozioni non seguono delle regole logiche precise. Se sei religioso, potrebbe essere un buon momento per approfondire maggiormente le tue conoscenze in quell'ambito. Chiediti come ti comporteresti con una persona a te cara che sta affrontando lo stesso tipo di dolore che provi tu in questo momento, cerca perciò di mostrare a te stesso lo stesso tipo di comprensione e compassione. Ecco allora cosa accade nelle cinque fasi di elaborazione del lutto in relazione al lutto specifico della la perdita di un amore. Guarda o leggi qualcosa di divertente. I vecchi interessi e le vecchie passioni possono essere confortanti, quindi possono darti la forza di andare avanti nei giorni bui. “Perdere la Trebisonda” è un’espressione molto frequentata, ma quanti di noi conoscono l’origine di questo bizzarro modo di dire? La triste consapevolezza di aver perso un amore rappresenta una delle realtà più difficili da affrontare. Essere aiutato da persone che hanno attraversato perdite simili potrà esserti particolarmente d'aiuto. Alcuni studi dimostrano che è in grado di ridurre i livelli di ansia e depressione durante i brutti periodi. Limitati a rispettare il tuo carico di lavoro abituale. Arrivati a questo punto, dopo aver negato la realtà dei fatti, essersi opposti ad essa, aver cercato disperatamente un rimedio, e aver toccato il fondo della tristezza riconoscendo di non poter cambiare le cose, si giunge alla conclusione che l’unica cosa possibile è accettare la fine della relazione. Se riesci a trovare dei lati comici nella tua perdita o in alcuni aspetti della situazione, sentiti libero di farlo. 22 Settembre 2019 20 Settembre 2019 amoresepa 1179 Views 0 Commenti amici, dividersi gli amici, divorziati, perdere amici, perdere amici dopo divorzio, separati Se sei preoccupata di perdere gli amici dopo il divorzio, lascia che ti rassicuri: di sicuro ne perderai, ma non L’esperienza delle perdita di un amore è un’esperienza talmente forte che non può non infondere profondi insegnamenti una volta elaborata consapevolmente. Ma come si fa a soffrire il meno possibile? A questo punto hai avuto modo di riflettere sul significato dell’amore, su cosa significa agire con amore. (1982), Costruzione e rottura dei legami affettivi, Raffaello Cortina, Milano. Queste fasi sono molto importanti, poiché permettono di affrontare e superare correttamente il dolore ed acquisire una nuova consapevolezza di sé. Taglia il prato dei tuoi vicini o passa qualche ora a una mensa per poveri. Ciò vuol dire che in qualsiasi esperienza nella quale si vive un forte investimento emotivo, e nella quale sopravviene la perdita dell’elemento su cui si è investito, si deve disinvestire il sentimento provato, e ciò sviluppa l’esperienza del lutto. Esercitare la propria capacità di amare con una persona può rendere più facile anche l'amare te stesso e le persone che ti circondano. Potresti sentirti peggio oggi rispetto a ieri, ma non necessariamente si tratta di un brutto segno. Vuol dire scegliere la felicità a lungo termine. Kübler Ross E. (1990), La morte e il morire, Cittadella Editore, Padova. Forse stai attraversando una separazione dolorosa? Perdere un amore. Ciononostante il dolore si farà sentire, e sentirlo sarà importante, solo entrando in contatto con quel dolore si potrà gradualmente affrontarlo e risolverlo. Una volta superata la fase iniziale, inizierai a sentirti meglio e potrai crescere grazie a questa esperienza. Libri. Riprendendoti dalla perdita corrente, potresti perfino iniziare a superare i problemi del passato. Ammetti ogni eventuale errore che hai commesso. L’amore non è un bisogno e non è neppure un complemento, bensì è una scelta consapevole e un arricchimento di sé. ", wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Ecco una piccola introduzione (se disponibile) del libro che vuoi scaricare, il link per effettuare il download di Un amore a Castle Hill Samantha Young lo trovate alla fine della pagina.. Braden Carmichael non avrebbe mai immaginato di innamorarsi perdutamente di Jocelyn Butler. Ultimo: 10 segnali che ti fanno capire se divorzierai prima dei 40 anni ; Vita dopo il divorzio: 10 cose da fare assolutamente; Vita dopo divorzio, dieci cose peggiori da fare; Il divorzio è contagioso, lo sapevi? Oppure stai affrontando la scomparsa della tua dolce metà? Perdere il tuo vecchio amore può aprirti nuove strade nella vita o aprirti le porte su una nuova relazione più sana di quella precedente. Anche se sei stabile sul piano emotivo, dovresti comunque cercare supporto e conforto dalle persone a cui vuoi bene. E dopo? Web del 13 Aprile 2018. Perdere un amore. Dovevamo mettere grinta e sacrificio per fare il passo in più. Cero, parliamo di amore platonico , ma per il bambino al di sotto dei tre anni il rapporto con la madre condivide le stesse caratteristiche di una relazione d’amore totalizzante. Passa del tempo con le persone che ti fanno più ridere. Pagine: 1 2 Succ. Quando ti sentirai soddisfatto e felice, potrai tornare a cercare una persona con cui condividere la tua vita. L’elaborazione del lutto: quando una love story muore. All Rights Reserved. Espira completamente e inspira a fondo. E per attenuare questo dolore si cercheranno delle distrazioni, per esempio iniziando nuove attività per impiegare il tempo, oppure evitando i luoghi che riattiverebbero i ricordi della relazione d’amore. Powered by, Pillole di psicologia: “Perdere un amore. Tempesta d’Amore va in onda su Rete 4 dalle 19.40, tutti i giorni dal lunedì alla domenica. Secondo Elizabeth Kübler Ross queste cinque fasi di elaborazione del lutto sono uguali per tutti, tutti le attraversano, e sono proprio queste che conducono all’accettazione della perdita e quindi al cambiamento di se stessi e della propria vita. Perdere gli amici: colpa tua, colpa sua. Evita caffeina, alcool, nicotina e altre droghe. Evita però di sminuire la tua situazione. Per un po' di tempo, evita di avventurarti in progetti che richiedono un grande coinvolgimento emotivo o mentale. Invece di far star male lui o lei, farà stare male solo te stesso. Non stai cercando un amore a senso unico. Si può perdere una cosa per averla posizionata nel posto sbagliato, oppure si può perdere l'onore in una partita a scacchi. Se c'è un aspetto della tua personalità che vorresti cambiare, inizia a lavorarci su. Siamo tutti importanti in questi tempi, dobbiamo rimanere uniti, stringere i denti e andare avanti. Dopo essere stato ferito, potresti trovarlo difficile, ma le persone che conosci ora non sono responsabili dei tuoi dolori passati e meritano l'opportunità di guadagnare la tua fiducia. Porta a passeggiare i cani del canile più vicino o visita un tuo conoscente che si trova in ospedale. Altrimenti è un’esecuzione. Potresti essere preoccupato di essere rimasto da solo, o preoccupato di non provare mai più amore per nessuno. Perdere un amore importante è devastante..io avrei detto le tue stesse parole anche perchè ho provato questa situazione qualche giorno fa..ma la vita va avanti..non bisogna piangere sopra il bagnato..ma riprendersi e portare a termine i propri obbiettivi e le proprie speranze..un saluto! In questa fase si sviluppano emozioni che sfociano nella depressione. Io non gli espressi mai il mio amore a parole, ma se gli sguardi hanno un linguaggio, anche il più grande idiota avrebbe capito che avevo perso la testa. E neppure avrebbe immaginato di dover lottare tanto per conquistare il suo cuore. Ecco alcuni insegnamenti che impartisce la Maestra Perdita: Bowlby J. Ne segue un’emozione. Esercizi cardiovascolari come la corsa bruciare un sacco di calorie, ma è anche importante includere peso o allenamento di resistenza per costruire il muscolo. Rimanda le decisioni fino a quando non senti che la tua mente è finalmente sgombra, in modo tale da evitare di compiere errori e di crearti dei rimpianti futuri. Per questo motivo, perdere la mamma è un colpo davvero devastante per chiunque di noi. Da un punto di vista psicologico l’esperienza della perdita di ciò su cui si è fortemente investito emotivamente, a prescindere dalla specifica perdita è un’esperienza definibile come lutto. Chiedere aiuto a dei professionisti, anche se non si tratta di un'emergenza, è un'altra opzione da considerare. Indipendentemente dalle circostanze, perdere una persona amata non è mai facile e sopravvivere alla perdita potrebbe sembrarti impossibile inizialmente. Vuoto a perdere ; Perdere un amore ; Da quando papà non c’è più ; Come si riesce a perdere tutto! If you do not find the exact resolution you are looking for, then go for a native or higher resolution. Si può trattare di riaffermare quanto vali, così come si può trattare di trovare delle cose a cui credere nel mondo che ti circonda. (Anonimo) Poi ti viene quella voglia di perdere la testa per qualcuno. Dei nuovi interessi daranno una scossa alla tua routine e ti incoraggeranno a crescere come persona. Moshe Ratson, consulente familiare e coniugale, dice: "Dolore, tristezza, sofferenza e anche rabbia sono tutte emozioni normali da provare quando si tratta di superare una separazione. Oppure stai affrontando la scomparsa della tua dolce metà? Cosa accade dopo? Usalo per esternare pensieri ed emozioni che non riesci a esprimere o a cui non riesci a dare un senso in altri modi. Non devi necessariamente distruggerli, ma dovrai quantomeno metterli da parte e riporli in un posto fuori dalla tua portata. Consapevoli della fine della storia, e attenuata la rabbia esplosiva conseguente a questa consapevolezza, ci si affida al bisogno di trovare una soluzione che possa cambiare il corso delle cose. In questa fase si prende coscienza della realtà dei fatti. Galimberti U. Si può perdere una battaglia, o un intero campionato. Abbandona una delle brutte abitudini che hai, come il fumo, o inizia a seguire una dieta sana e a fare esercizio fisico (se ne hai bisogno). Fonte: https://images.fineartamerica.com/images-medium-large-5/separation-edvard-munch.jpg, © 2017 HYPNOS - Dott.ssa Antonella Tancredi - P.IVA 01749330666 - Via degli Arditi, 19 - 67051 Avezzano (AQ). Un lutto per una persona viva”. Le dinamiche mentali che caratterizzano queste cinque fasi di elaborazione del lutto, tuttavia, per la psicologia si riscontrano non solo nel lutto per la morte di una persona cara, ma anche in tutte quelle esperienze nelle quali c’è la perdita di qualcuno o di qualcosa su cui si è investito emotivamente, quindi anche nella perdita di un amore. Kübler Ross E. (2002), La morte e la vita dopo la morte, Edizioni Mediterranee, Roma. La cosa peggiore è perdere sé stessi mentre si vuole troppo bene a qualcuno, ... Mi dispiace per tutto ciò che non potrò mai darti, non ti comprerò mai un hamburger gigante a 4 piani, niente supermega. In questa fase si cerca di trovare un rimedio all’ineluttabile realtà. Ora non ti resta che agire. (Emily Brontë) La testa si deve perdere in due. Devi focalizzarti sul guardare avanti. Un lutto per una persona viva. Un lutto per una persona viva. Chiediti se tenere vecchie foto e ricordi ti sta facendo del male o ti sta aiutando. L'esercizio cardiovascolare ti farà bene sia al corpo che allo spirito. Queste emozioni, seppur dolorose, hanno lo scopo di proteggere dal dispiacere generato dal rifiuto. Umberto Galimberti, filosofo, sociologo, psicoanalista, accademico italiano e giornalista, definisce il lutto come uno “stato psicologico conseguente alla perdita di un oggetto significativo, che ha fatto parte integrante dell’esistenza. Era una sfida complicata, se avessimo vinto avremmo messo un mattone importanteb per la qualificazione, ma l’importante era non perdere e fare punti. Qui te lo spiego con precisione. Se la tua perdita corrente fa riemergere problemi del passato, i due eventi sono indubbiamente connessi. Confusa30 - 9 Dicembre 2015 12:42. esperanthia ... di sentirmi una donna e di essere importante! Sarebbe bello poter dire che non è colpa di nessuno, ma la responsabilità di qualcuno deve essere. Non fingere di essere più felice di quanto tu non sia in realtà. Se nessuna delle persone a te care ha mai perso la persona amata in maniera simile, magari potresti cercare un gruppo di supporto specifico. Questo è  un processo di interiorizzazione degli stimoli esterni, e ciò vuol dire che ogni persona porta dentro di sé la rappresentazione di una persona cara, di un aprsona amata, di un lavoro, di un hobby, e di tutto ciò con cui si relazione e a cui presta attenzione e interesse. Il primo e fondamentale insegnamento che impartisce è che, per quanto dolorosa possa essere una perdita, porta con sé un dono prezioso, ovvero “l’esperienza”, ci insegna cose che prima non sapevamo e ci istruisce a vivere meglio la nostra vita. Ad ogni modo, a prescindere dalla prima e individuale reazione alla perdita di un amore, tutti vivono un periodo scandito da tipiche fasi di elaborazione della stessa. Ti stai allontanando da un amore non corrisposto? A volte ci riusciamo, altre no. Gli esercizi psico per riprendersi. Siediti, stai in piedi o sdraiati in un'area priva di distrazioni. quando l'amore è evaporato!! Se manca l’interesse dall’altra parte, è importante capire quando lasciar perdere e andare avanti. Se ti aiutano a riprenderti, tienili, ma se impediscono alla ferita di cicatrizzarsi, sbarazzatene. “Perdere l’amore” racconta la fine di una storia d'amore e le difficoltà che nascono per la chiusura di una relazione così importante. Al momento sei ancora nella fase iniziale ma, se prosegui nel cammino, prima o poi giungerai alla fine. Se hai pensieri suicidi o se noti che stai perdendo il controllo di te stesso. Pensate che la dichiarazione sia importante e fondamentale per una persona a cui si tiene VERAMENTE? Perdere L’amore – Massimo Ranieri IMPORTANTE METTETE MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA Vi chiediamo solo questo piccolo favore, in cambio vi facciamo scaricare migliaia di basi karaoke gratuitamente. Puoi concederti qualche dolcetto consolatorio di tanto in tanto, ma evita di ingozzarti di cibo spazzatura. Quando incontri delle nuove persone, cerca di fare del tuo meglio per essere aperto, onesto e per fidarti di loro. Amarsi è altrettanto importante, e spesso davvero difficile. Chi siamo, siamo, senza alibi. Come sentirsi meglio con il Classic Blu colore Pantone del 2020; AmoreSepariamoci. Sappi che ti sentirai preoccupato. Ogni essere umano ha bisogno di tempi diversi per poter superare il dolore, evita di accorciare il periodo in cui ti concedi di stare male nel tentativo di apparire "normale". Pensate che sia da codardi, masochisti, o da stupidi, rinunciare ad una persona di cui si è DAVVERO innamorati, soltanto per paura, insicurezza e pessimismo? Inoltre, quella con nostra madre è la prima relazione d’amore che ciascuno di noi ha. Sii gentile con te stesso. Non c'è bisogno di dimenticare il passato, ma dovrai raggiungere un punto in cui il passato non sarà più al centro dei tuoi pensieri. No, no teniamocela stretta. Far del male a sé stessi costringendosi all'infelicità, far del male a lui illudendolo che ci siano ancora delle speranze. La perdita di un amore è una realtà così sconvolgente che in questa prima fase negarla sembra essere la soluzione migliore, e probabilmente, questo meccanismo di negazione, almeno inizialmente, permette di contenere le ansie e le angosce che diversamente sarebbero ingestibili. Elizabeth Kübler Ross ha individuato cinque fasi di elaborazione del lutto (Kübler Ross E., 1990; 2002), fasi e non stadi, poiché non sono consequenziali, bensì si possono alternare e possono anche ripresentarsi più volte nel corso del tempo, con intensità diverse e senza un ordine preciso. 4. Non preoccuparti di introdurre nuove cose nella tua routine. Cerca di dormire abbastanza la notte. “Non c’è giorno a cui non segua la notte, non c’è notte senza alba, né gioia imperitura, né dolore infinito”. Concentrati solo su te stesso in questo momento. Se una relazione che pensavi potesse trasformarsi in amore non ha funzionato, non sentirti ferito per troppo tempo. Talvolta proviamo a gestirla e a regolarla, soprattutto se molto intensa. Dopo essersi resi conto di non poter rimediare alla fine della storia, e quindi di non poter cambiare la realtà dei fatti, il vissuto emotivo diventa di tipo depressivo. “Se stessi” è la somma delle proprie capacità e risorse, e queste sono delle liane robuste e resistenti a cui aggrapparsi per affrontare al meglio la propria vita. Perdere un'amicizia importante.... Discussione iniziata da monica_ceccato il 21-10-2008 - 15 messaggi - 8061 Visite. Salvatore Galeone 23 Dicembre 2020. Una volta che il desiderio di andare avanti ti verrà spontaneo invece di essere una forzatura, potrai metterti in azione. Il primo passo per superare la paura è quello di confrontarsi con lei faccia a faccia, quindi dovrai essere sincero con te stesso per quanto concerne le cose che temi, prima di poter riuscire a superare i tuoi timori. La perdita può essere di un oggetto esterno, come la morte di una persona, la separazione geografica, l’abbandono di un luogo, o interno, come il chiudersi di una prospettiva, la perdita della propria immagine sociale, un fallimento personale e simili (Galimberti U., 1999, p. 617). La paura è quella di stare male e, soprattutto, di doversi mettere di nuovo in discussione e di perdere i propri riferimenti. Fingere richiede energie preziose che potresti indirizzare verso un percorso di ripresa. Lascereste perdere un amore, senza aver espresso i vostri enormi sentimenti? Cerca di fare quanto più riesci senza sentirti sopraffatto o stressato. Tag: perdere un amore. Un cantautore famoso ci canta “perdere l’amore , quando si fa sera ….” L’amore in realtà se volessimo non si perde, si perde la persona che in quel momento lo rappresenta, ma l’amore che proviamo e portiamo dentro di noi è una nostra risorsa, una nostra capacità, è l’energia più grande che abbiamo e perché perderla ? Questa pagina è stata letta 12 465 volte. Consuma dei pasti bilanciati e cerca di bere almeno otto bicchieri d'acqua al giorno. Un amore importante; Artist Dîno; Album Serenata; Licensed to YouTube by ... ROBERTO MADONIA LASCIAMI PERDERE ITALIA TV AMARSI UN PO' - … Introduzione del libro. Facciamo un esempio concreto. La mente ci protegge dal riconoscere la fine della storia d’amore, e dal constare che tutti i progetti e i sogni comuni sono andati in fumo, sarebbe emotivamente devastante prendere subito coscienza di ciò che sta accadendo. Oroscopo 11 ottobre: per l'Ariete è un momento importante in amore. Se agli amici inizi a far capire che, dato che lui è stato “uno str…o” e … Lasciar perdere qualcuno spesso è un atto d’amore verso se stessi, è realismo, maturità. Concentrati sul fatto che devi continuare a vivere. Prenditi del tempo per fissare dei punti fermi in cui credere, utili a farti sentire meglio. Perdere l'amore è come subire un lutto o una lesione fisica e se succede all'improvviso può distruggerti, scopri come reagire alla perdita di un amore per non sprofondare nella depressione. L’amore non è una corda resistente a cui aggrapparsi, non è stabile, come tante cose nella vita. La corda più resistente a cui aggrapparsi è “se stessi”. Sentiti libero di piangere, di urlare e di manifestare il tuo dolore in modi simili e innocui. Un approfondimento per capire cos’è la felicit à: ti ho spiegato che più ami più sei felice, ma perché dovresti credermi? Sono tre emozioni che hanno un filo conduttore, si attivano di fronte all’impossibilita di ottenere ciò che si desidera. A volte l’ amore sembra finito da un giorno all’altro , come un fulmine a ciel sereno, ma molto più spesso in fondo si sa qual è la situazione, ma non si ammette. Se il tuo nuovo amore ti sembra perfetto sotto tutti i punti di vista, molto probabilmente stai solo mentendo a te stessa. Sii presente per amici e parenti quando hanno bisogno del tuo supporto. (1999), Psicologia, Garzanti, Torino. wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Download this image for free in High-Definition resolution the choice "download button" below. Si vive un doppio vuoto, nell’ambiente esterno ma anche dentro di sé, la persona sente un ambiente esterno impoverito, ma anche un vuoto interno incolmabile, ed ecco allora che tutto ciò diventa un’esperienza di enorme sofferenza. Usando il nostro sito web, accetti la nostra, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/b\/b6\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-1.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-1.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/b\/b6\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-1.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-1.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/f\/f3\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-2.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-2.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/f\/f3\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-2.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-2.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/2\/21\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-3.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-3.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/2\/21\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-3.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-3.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/6\/63\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-4.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-4.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/6\/63\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-4.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-4.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/a\/a6\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-5.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-5.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/a\/a6\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-5.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-5.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/e\/e4\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-6.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-6.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/e\/e4\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-6.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-6.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/0\/04\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-7.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-7.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/0\/04\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-7.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-7.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/4\/45\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-8.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-8.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/4\/45\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-8.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-8.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/8\/88\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-9.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-9.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/8\/88\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-9.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-9.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/c\/c7\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-10.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-10.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/c\/c7\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-10.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-10.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/4\/48\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-11.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-11.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/4\/48\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-11.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-11.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/e\/e0\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-12.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-12.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/e\/e0\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-12.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-12.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/0\/0d\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-13.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-13.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/0\/0d\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-13.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-13.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/f\/f8\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-14.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-14.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/f\/f8\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-14.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-14.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/f\/f0\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-15.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-15.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/f\/f0\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-15.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-15.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/a\/a3\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-16.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-16.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/a\/a3\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-16.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-16.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/a\/a0\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-17.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-17.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/a\/a0\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-17.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-17.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/7\/79\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-18.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-18.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/7\/79\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-18.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-18.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/4\/4a\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-19.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-19.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/4\/4a\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-19.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-19.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/f\/f6\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-20.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-20.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/f\/f6\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-20.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-20.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/7\/77\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-21.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-21.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/7\/77\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-21.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-21.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, {"smallUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images_en\/thumb\/8\/80\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-22.jpg\/v4-460px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-22.jpg","bigUrl":"https:\/\/www.wikihow.com\/images\/thumb\/8\/80\/Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-22.jpg\/v4-728px-Survive-the-Loss-of-a-Love-Step-22.jpg","smallWidth":460,"smallHeight":345,"bigWidth":"728","bigHeight":"546","licensing":"
<\/div>"}, http://www.drugsense.org/mcwilliams/www.mcwilliams.com/books/books/sur/sr1.htm, https://www.universitylifecafe.k-state.edu/bookshelf/how-survive-loss-love/, http://www.match.com/cp.aspx?cpp=/cppp/magazine/article0.html&articleid=11805, http://www.psychologytoday.com/blog/emotional-fitness/201103/10-tips-survive-break, http://ccvillage.buffalo.edu/Village/WC/wsc/outlines_and_handouts/feel_better_fast/hand08.html.

Mckennie Fifa 17, Tip E Tap Tu Si Que Vales Età, Chihuahua Pelo Lungo In Regalo, Skin Brawl Stars 30 Gemme, Ricetta Finanzieri Al Cioccolato, Orientamento Politico Tifoserie Europee,