Sbocchi istituto tecnico turistico: quali facoltà universitarie scegliere dopo il diploma e i lavori possibili per chi non vuole continuare a studiare. VAT number Lingue sembra essere in assoluto la facoltà preferita dalle donne, ma vediamo quali sono gli sbocchi professionali e i lavori che si possono fare dopo aver conseguito una laurea in lingue. sbocchi occupazionali: Gli ambiti di lavoro in cui esplica tali funzioni sono:  - realtà produttive o aziende che operano nei settori dei servizi linguistici e della comunicazione; - attività commerciali; - associazioni, enti e istituzioni che operano in relazione agli ambiti dell'immigrazione, integrazione e cooperazione;  - attività di mediazione linguistica tra i paesi europei e del bacino del Mediterraneo;  - enti ed istituzioni nazionali e internazionali; funzione in un contesto di lavoro: Cura e predispone materiali informativi per attività culturali ed eventi anche su social network e siti online in lingua straniera; nell'ambito dell'attività turistica di enti pubblici e imprese private può collaborare, per quanto attiene alla comunicazione e promozione in lingua straniera, al progetto di itinerari, all'organizzazione di eventi di intrattenimento culturale e alla promozione del territorio a livello internazionale; nel rispetto delle normative vigenti può svolgere il ruolo di guida turistica; collabora all'organizzazione e cura l'aspetto linguistico e culturale di eventi quali fiere, meeting e congressi internazionali, eventi turistici e culturali. UniDocs è la community dove puoi condividere i tuoi appunti ed accedere a tutto il materiale del tuo corso di laurea. 1 Finalità Il presente Regolamento didattico specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Lingue e culture per il turismo e la mediazione internazionale, secondo l’ordinamento definito nella Parte Un titolo che permette di viaggiare, di entrare in contatto con altre culture, di mediare tra mondi differenti: di diventare, insomma, vero cittadino del mondo. In entrambi i casi, è consigliabile completare il percorso di studi con la Laurea Magistrale per ottenere un grado di specializzazione maggiore, spesso decisivo per trovare lavoro. Attività teatrale in lingua (Tillit) Primo posto a livello nazionale nelle valutazioni della VQR per Lingue e Letterature straniere; Erasmus, Free-Mover. sbocchi occupazionali: Gli ambiti di lavoro in cui esplica tali funzioni sono:  - aziende che operano nei settori della comunicazione e del turismo; - attività turistiche di medio e alto livello professionale (fiere, meetings, festival internazionali, ecc. È questa la prospettiva che rende attrattiva la laurea in lingue, sempre più gettonata tra gli studenti alle prese con la scelta dell’università; se quasi dieci anni fa il numero di iscritti alle triennali linguistiche … );  - agenzie di viaggi, tour operators, impresa ricettiva e turistica; - attività turistiche connesse con enti ed istituzioni nazionali e internazionali;  - associazioni e cooperative culturali che promuovono il territorio; - settore museale; - settori dello spettacolo, delle attività artistiche, culturali e commerciali. ; - capacità di tradurre e redigere testi complessi di tipo descrittivo, argomentativo, promozionale, di carattere culturale; - capacità di svolgere attività di traduzione di linguaggi mediamente specialistici e tecnico-scientifici; - capacità di reperire documentazione di diverse tipologie, anche tramite i nuovi media; - competenze trasversali di tipo comunicativo-relazionali, organizzative e di programmazione, anche in contesti interculturali. 2. Sbocchi lavorativi. Gli sbocchi occupazionali per il laureato in Lingue e Culture per il Turismo e il Commercio Internazionale sono individuabili soprattutto in quelle posizioni che richiedano competenze, con autonomia ideativa e organizzativa e in una dimensione tendenzialmente internazionale, legate ai rapporti turistici, commerciali e gestionali. Può essere un libero professionista o dipendente con un livello di autonomia medio. Transcript sbocchi lavorativi Benvenuti ! Lungadige Porta Vittoria, 41 37129 Verona As part of the Quality Assurance system, complete, updated and easily available information on objectives, study plan, resources used and results achieved for each degree programme is made available through the SUA-CdS - Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (Degree programme annual factsheet). Al termine del percorso di studi il laureato in Scienze del Turismo vanterà una serie di competenz… The Degree programme annual factsheet (SUA-CdS), which is currently available only in Italian, is a valuable tool that can be used by the University to design, implement and reorganise, as well as to evaluate, each degree programme. Gli sbocchi lavorativi nell'ambito della mediazione e della promozione della cultura e della lingua italiana per una utenza straniera sono legati, in Italia, sia al settore del turismo culturale sia alle esigenze connesse ai fenomeni migratori; all'estero, i laureati potranno invece lavorare in enti e aziende che si occupano della diffusione della cultura italiana, nonché in istituzioni ed enti … Potrà chiaramente lavorare come consulente esperto in analisi delle risorse culturali per il turismo e nell’organizzazione, gestione e valutazione di servizi per il turismo. Degree programme annual factsheet (SUA-CdS). Sbocchi lavorativi; ... organizzatore turistico (turismo culturale), esperto di lingue e culture straniere presso biblioteche e istituti di cultura, organizzatore di eventi culturali legati a culture straniere. The degree programme aims to open professional opportunities for graduates in positions that require skills such as: • dealing effectively and creatively with interpersonal, commercial and managerial relations within a predominantly international framework; • knowing how to handle texts concerning tourism exchanges and other commercial operations in the chosen foreign languages as well as in Italian; • innovatively and proactively interpreting and managing a variety of situations connected to tourism and international exchanges. Eccellente livello di competenza raggiunto nelle lingue. Graduates may also go on to pursue a postgraduate qualification, for example class 38, which will be activated by the faculty (Foreign Languages for Communication in Tourism and Commerce). Il laureato sarà in grado di curare nelle lingue di studio, oltre che in italiano, testi riguardanti lo scambio turistico e le operazioni commerciali; più in generale, il laureato sarà in grado di svolgere tutte quelle funzioni che richiedano di saper interpretare e gestire in termini innovativi e propositivi situazioni legate al fenomeno turistico e agli scambi internazionali. Il Diploma di Perito per il Turismo si colloca specificamente nel settore della produzione, commercializzazione ed effettuazione dei servizi turistici all’interno di enti pubblici e aziende private. Avviso Test saperi essenziali corsi L/11-L/12. Lingue e culture per il turismo (L-15) Accompagnatore turistico, Accompagnatrice turistica. ; collabora per gli aspetti legati alla comunicazione e promozione in lingua straniera all'organizzazione di scambi culturali nell'ambito di progetti promossi da pubbliche amministrazioni, istituzioni e organismi nazionali e internazionali. 5 sbocchi lavorativi perfetti per i laureati in lingue che forse non ti aspetti ... con i vari uffici in giro per il mondo sarà vista molto di buon occhio. Le nostre scelte: 1. The Bachelor's degree in Languages and Cultures for Tourism and International Commerce aims to provide linguistic and cultural study in two foreign languages as well as in Italian, combined with an awareness of entrepreneurial organisations. Bachelor's degree in Languages and Cultures for Tourism and International Commerce. SBOCCHI LAVORATIVI POST-DIPLOMA. Altrettanto importante lo studio delle discipline turistiche e di carattere economico. Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web. L’offerta didattica permette allo studente iscritto all’Univerisità Mercatorum di diventare esperto nell’organizzazione di eventi quali fiere ed esposizioni e manifestazioni di carattere culturale. Italianistica e Culture Comparate, Università degli studi di Bari Aldo Moro - Piazza Umberto I - 70121 Bari (Italy) - P.I.01086760723 | C.F.80002170720webmaster@ict.uniba.itredazioneweb@uniba.it, Corso di Laurea triennale in Lingue e culture per il Turismo e la Mediazione Internazionale (L-12), MEDIATORE LINGUISTICO E CULTURALE A LIVELLO INTERPERSONALE E DI IMPRESA IN AMBITO INTERNAZIONALE, OPERATORE LINGUISTICO IN AMBITO TURISTICO-CULTURALE, lingue-culture-turismo-mediazione-internazionale, Rinvio appello Letterature comparate L11 prof.ssa Rutigliano, Avviso laureandi sessione febbraio 2021 Corsi Lingue - moduli prova finale. Gli sbocchi occupazionali per il laureato in Lingue e Culture per il Turismo e il Commercio Internazionale sono individuabili soprattutto in quelle posizioni che richiedano competenze, con autonomia ideativa e organizzativa e in una dimensione tendenzialmente internazionale, legate ai rapporti turistici, commerciali e gestionali. Aggiorno il sito dell'Ambasciata nelle tre lingue, scrivo la newsletter e un magazine trimestrale a carattere culturale e turistico. The SUA-CdS also contains an administrative section (Administration and Quality Management) that is for internal use only. Consigli e indicazioni per sapere quale università scegliere dopo il tecnico per il turismo: cosa studiare e cosa diventare, sbocchi professionali previsti. La professione è arricchita da video di approfondimento. Corso di Laurea triennale in Lingue e culture per il Turismo e la Mediazione Internazionale (L-12) Sezioni ... - padronanza di almeno due lingue straniere e dell'italiano in tutte le abilità orali e scritte; ... sbocchi occupazionali: L’obiettivo del corso di laurea onlinein Scienze del Turismo è la formazione di figure professionali necessarie a soddisfare la richiesta del settore turistico, che è in continua espansione. ... Relazioni Internazionali per il Marketing 4. Webmail UniBA  URP  Press room  Biblioteche  Dipartimenti   Scuole  Centri  Come fare per...  Modulistica  Orientamento  Webmail Studenti  Esse3 - Segreteria online, Lettere Lingue Arti. Italian Fiscal Code Informativa privacy, Salta ai contenuti. This includes an Overview and three public sections (Learning Objectives, Student Experience, Learning Outcomes) which together provide a wide range of information about each degree programme. LINGUE E CULTURE PER IL TURISMO E LA MEDIAZIONE INTERNAZIONALE L-12 REGOLAMENTO DIDATTICO A.A. 2017-2018 Art. Laurea binazionale con l'Université Savoie Mont Blanc. Verona University competenze associate alla funzione: Le principali competenze sono: - padronanza di almeno due lingue straniere e dell'italiano in tutte le abilità orali e scritte; - competenze funzionali relative ad una terza lingua; - competenze linguistiche teoriche, metodologiche e applicative;  - conoscenza dei diversi ambiti culturali dei paesi delle lingue studiate; - conoscenze di base in ambito socio-economico, giuridico, demoantropologico;  - padronanza di strumenti aggiornati per una comunicazione efficace utilizzabili in attività connesse con la cooperazione internazionale, la mediazione linguistica in istituzioni quali carceri, campi di accoglienza, uffici immigrazione territoriali (comuni, provincie e regioni), organizzazioni non governative, ecc. Obiettivo formativo fondamentale del corso di laurea in Lingue e Culture per il Turismo e il Commercio Internazionale è quello di fornire una preparazione linguistica e culturale in due lingue straniere e nella lingua italiana, integrata da una consapevolezza sulle organizzazioni imprenditoriali. Avviso e Calendari Sedute di Laurea Corsi Lingue sessione Febbraio 2021, Avviso Test Saperi essenziali 2020/2021 - Classi e Codici 4.02.2021. Come il titolo stesso rivela, le lingue e le culture sono al centro di questo corso di laurea triennale. sn "disoccupata". Il corso di laurea in Lingue e culture per il turismo mette al centro la conoscenza orale e scritta di almeno due lingue dell’Unione europea, oltre all’italiano. LAUREA TRIENNALE IN LINGUE E CULTURE EUROPEE E DEL RESTO DEL MONDO. 2021/2022! Denominazione: Lingue e Culture per il Turismo e il Commercio Internazionale Università: Università degli Studi di Verona Classe: 3 – Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica Facoltà di riferimento del corso Lingue e Letterature straniere Sede del corso Verona Data di attivazione: 01/10/2001 Obiettivi formativi specifici Il corso di laurea in Lingue e […] Salta alla navigazione. Per svolgere le attività professionali di operatore linguistico in ambito turistico-culturale sono necessarie: - capacità di esprimersi con solida padronanza in almeno due lingue straniere oltre all'italiano per relazionarsi in contesti eterogenei e multiculturali, sia attraverso la comunicazione scritta sia in quella orale; Non bisogna trascurare, infine, le opportunità lavorative che provengono dal settore del turismo , nel quale i laureati in lingue sono particolarmente apprezzati. In particolare, fornisce assistenza linguistica alle imprese e alle istituzioni in cui opera; agevola la comunicazione interlinguistica nelle attività di tipo istituzionale, amministrativo, sociale, culturale; collabora nell'ambito di imprese e istituzioni al mantenimento dei rapporti con l'estero; fa ricerche (anche attraversol'ausilio di nuovi media) per acquisire documentazione e redigere testi informativi da destinarsi a servizi per la cittadinanza straniera (ambito del welfare e della cooperazione) o a interlocutori istituzionali e aziendali esteri; collabora a progetti volti alla mediazione e alla formazione linguistica e culturale di adulti e ragazzi nell'ambito di progetti cooperazione internazionale, di accoglienza e integrazione, ecc. Gli sbocchi occupazionali per il laureato in Lingue e Culture per il Turismo e il Commercio Internazionale sono individuabili soprattutto in quelle posizioni che richiedano competenze, con autonomia ideativa e organizzativa e in una dimensione tendenzialmente internazionale, legate ai rapporti turistici, commerciali e gestionali. Il corso di laurea. Il laureato in Lingue e Letterature straniere sarà in grado di mediare linguisticamente e culturalmente in contesti lavorativi che prevedano contatti e rapporti professionali tra paesi e civiltà diverse. sn laureata in lingue da due anni. | Crediti: 180 - Durata corso: 3 anni Il corso di laurea in Lingue e Culture Europee e del Resto del Mondo si propone di formare laureati con competenze di alto livello in due aree linguistico-culturali a forte vocazione globale: almeno una europea (fra inglese, spagnolo, francese e tedesco) e una … Il percorso maturato in una scuola superiore con questa tipologia di indirizzo scolastico permette di acquisire specifiche competenze e conoscenze nell’ambito turistico e divenire professionista ed esperto di questo settore. 01541040232 Amanti delle mete più lontane e delle culture diverse dalla vostra, abbiamo un’idea per le vostre carriere future: una bella laurea in lingue e letterature straniere vi aprirà le porte al mondo del lavoro! Il tirocinio è obbligatorio. 93009870234, © 2021 | competenze associate alla funzione: Le principali competenze sono: - padronanza di almeno due lingue straniere e dell'italiano in tutte le abilità orali e scritte; - competenze funzionali relative ad una terza lingua straniera; - competenze linguistiche teoriche, metodologiche e applicative; - conoscenza dei diversi ambiti culturali dei paesi delle lingue studiate; - conoscenza di costumi e tradizioni delle realtà culturali territoriali; - conoscenze di base in ambito socio-economico, giuridico, artistico e umanistico;  - capacità di redigere testi in lingua straniera adatti alla comunicazione, anche nei nuovi media; - capacità di gestire gruppi di persone e interagire in modo positivo con sistemi culturali diversi; - competenze di base relative alla legislazione che interessa l'ambito turistico; - capacità di collaborare con altre figure professionali utilizzando le proprie competenze linguistico-culturali. nn mi aspettavo certo che l'università mi avrebbe offerto il lavoro su un piatto d'argento, ma almeno che ci fosse una preparazione tale da poter entrare nel mondo del turismo. Informatore turistico, Informatrice turistica. Lingue e Letterature Straniere viene istituita nel 1978 come prima Facoltà dell'Università degli Studi di Udine. SBOCCHI LAVORATIVI - POST DIPLOMA AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING 1. ho scelto il curriculum:lingue e culture per il turismo. I corsi di laurea in Lingue e culture moderne hanno lo scopo di formare laureati che possiedano la completa padronanza della lingua italiana, di due lingue straniere (di cui almeno una comunitaria) e una discreta conoscenza di una terza lingua. Professione rinverdita perché la formazione include insegnamenti sulla sostenibilità ambientale. A titolo esemplificativo, il laureato in Lingue e Culture per il Turismo e il Commercio Internazionale potrà ricoprire posizioni di tipo amministrativo, qualificate dalla necessità di una competenza linguistica, nell'ambito di: PhD in Foreign Languages, Literatures and Linguistics, Prepare for your admissions tests with Univr, SUA-CdS - Scheda Unica Annuale del Corso di Studio, Teaching Committee for Foreign Languages and Literatures, Operational unit Foreign Languages and Literatures Teaching and Student Services Unit.