Erve è un paesino proprio sopra Lecco a 600 metri di altezza ai piedi della natura incontaminata del Monte Resegone. Vuoi ricevere ogni settimana tutte le novità, gli aggiornamenti, gli itinerari, le offerte di Around Family? Chi invece vuole fare un po' di sport, può andare a Varese (raggiungibile anche con un'ora di treno dalla stazione di Cadorna). Le Miniere turistiche del Lago di Como. Situato a Montagna, il Burgunderhof offre la vista sul giardino e servizi gratuiti quali la connessione WiFi e un parcheggio privato. Archeopark. Il Parco è dotato di diversi punti di ristoro attrezzati per soddisfare le esigenze delle famiglie: il ristorante dispone di seggioloni per bebè, mentre per chi vuole pranzare all'aperto in una delle oasi, esiste un servizio take away. Sui castelli da visitare con i bambini in Italia abbiamo un articolo dedicato.Â. Tutto il distretto industriale nasce durante il Rinascimento, con le miniere attive fino agli anni Cinquanta del Novecento. Info per arrivare. Successivamente la torre venne accorpata ad un monastero e all’adiacente borgo per diventare, intorno alla metà del Settecento, quella che è oggi, una reggia principesca denominata la Versailles della Lombardia. Rinfrescarsi e fare il bagno oppure un picnic per poi incamminarsi in mezzo alla natura. Poco sopra la città, a pochi km dal centro cittadino, il Borgo di Santa Maria del Monte è il classico luogo dove il tempo sembra essersi fermato. Attualmente sono circa cento le specie di animali ospitate al parco, tra mammiferi, rettili, uccelli e cuccioli. Info, Sba-Raglio. La scelta agrituristica è a Vergiate, alla Garzonera, agriturismo con appartamenti attrezzati con cucina e centro ippico immerso nel verde. Aperto da marzo a novembre. Qui trovi  la mappa completa di tutti i luoghi. Ciclopista del Garda. Laboratori o iniziative che piaceranno ai bambini. Museo della tecnica elettrica, Oasi di Sant’Alessio, Cascina Venara. Ristorante, pizzeria e spazi di ristoro prenotabili per picnic. A Boario Terme alla scoperta della vita durante la preistoria. A qualche chilometro dal parco faunistico Le Cornelle, c’è un piccolo gioiello scientifico, l’Osservatorio astronomico La Torre del Sole, l’unico osservatorio italiano ad essere dotato anche di telescopio solare, telescopio lunare e planetario, tutto in un unica struttura. Oasi di Sant’Alessio. Residenza nobiliare quattrocentesca, costruita come fortificazione, è un complesso di vari edifici di epoche diverse. Lago d’Idro: Rocca d’Anfo, Parco delle Fucine. Leggi la nostra recensione e prenota da questa pagina. Sui musei insoliti per i bambini in tutta Italia abbiamo un articolo dedicato. ORE 15.30: Pomeriggio a misura di bambino. “Volandia è tutta una sorpresa, pensato per gli adulti in realtà è perfetto per bambini: infatti da subito, dal primo capannone, l’entusiasmo arriva a mille: qui si trova un enorme plastico, “la città perfetta”, in cui treni e aerei si animano premendo i bottoni rossi (immaginate i bambini?). 48 ore certo non potranno bastare per scoprire gli immensi tesori di quest'angolo di nord Italia, ma saranno comunque sufficienti per trascorrere una piacevole vacanza con la famiglia. Il Sentiero dello Spirito del Bosco. Is very clean. Continua a leggere su Aroundfamily.it. Un'immersione nell'ambiente fluviale seriano alla scoperta di zone umide di grande interesse naturalistico, Dal cuore verde di Como al Bosco di Vanzago, scopri 6 parchi per una gita in giornata. Boschi incantati ne abbiamo? Lombardia “Pulènta frègia, strachì che spössa l’è la baüssa di milanéss” Livigno è una delle più frequentate mete lombarde, che oltre alla bellezza delle montagne offre la movida e lo shopping delle città, altra località che attira moltissimi turisti inoltre è Bormio, che con le Terme, le piste da sci e il Parco dello Stelvio offre un turismo 12 mesi l’anno…. Altra scelta agrituristica è la Cascina Gilli a Spino d’Adda, il già citato Agriturismo Bassanella a Treviglio. Info, Topfuel Racing Milan Arena. In Grigna di parchi minerari ce ne sono due: il Resinelli e il Cortabbio di Primaluna. Uno straordinario giardino botanico, o meglio, “paradisiaco”, come viene definito, in cui convivono piante provenienti da tutto il mondo, assieme ad opere d’arte (i bambini si divertiranno a “scoprire” anche quelle più nascoste). Pozze di Erve. Opera Prima, in via Lomazzo, che vanta una sala giochi, un ristorante baby dove i bambini possono anche mangiare con le babysitter e menù gustosi per i genitori. All’agriturismo Cavrigo, camere in stile rustico in cascina di campagna tipica lombarda. Latteria agricola San Pietro. Fughe fuoriporta per i ponti primaverili e perché no, in occasione delle festività pasquali. Il principale è il festival medievale che si tiene ogni primavera. Il Sacro Monte di Varese. Dove dormire nei pressi di questo itinerario. Quando non avevo figli il week end era agognato come momento di relax e divertimento e non aveva per me molta importanza decidere a priori una gita “fuori porta” o stare tranquilla a casa. Del percorso ad anello che collega su pista ciclabile Limone sul Garda (Capo Reamol) al confine con Riva del Garda, ne hanno parlato i giornali di tutto il mondo. Seguendo questi criteri siamo andati alla scoperta della Valle Sabbia, in provincia di Brescia. Info. È spesso sede di eventi per famiglie, storici e in costume. Una passeggiata alle rovine della Diga del Gleno, opera costruita negli anni Venti il cui cedimento causò la morte di oltre trecento persone. Nel Parco Cortabbio invece ci si addentra in una maestosa caverna. Nel pieno del parco del Mincio all’Agriturismo San Girolamo accoglienza calorosa e colazione sostanziosa. Alla Corte del Gallo, a Gallarate. A Bergamo, sulla sponda del fiume Brembo, un’oasi faunistica di centomila mq con specie protette minacciate d’estinzione: gli ambienti vanno dalla savana alla selva tropicale, con animali come ghepardi, ai rapaci fino alle tartarughe. ), e, nel successivo ‘Hangar Caproni”, si viene catapultati indietro di cento anni con varie ricostruzioni e scenari diversi”. Escursioni fluviali con i barcaioli alla scoperta dei territori bagnati dal Fiume Mincio, in particolare nel tratto compreso tra la città di Mantova, Grazie di Curtatone e Rivalta. attività da fare in famiglia, trekking e Jungle Raider Park. In questa sezione trovate articoli e reportage per vacanze al lago con bambini: le migliori destinazioni per una gita al lago in famiglia in giornata ma anche idee weekend, tour con passeggiate ed escursioni a misura di bambino.Dove andare e cosa fare nei più suggestivi laghi d’Italia, dal Lago di Garda al Trasimeno, dai laghi del Trentino al Lago Maggiore. Con una superficie di circa 38.000 ettari, il parco si estende tra lago (quello di Garda) e monti. Si tratta di un giardino che consente a chi ama la natura di entrare in contatto ravvicinato con alcuni dei suoi fenomeni più segreti, senza sottoporsi ad addestramenti particolari e ad estenuanti attese, e senza possedere attrezzature e conoscenze che sono prerogativa di pochi professionisti. Nelle giornate limpide, si possono vedere i grattacieli di Milano, gli appennini fino alle cime della val D’Aosta. Pavia, Vigevano, le campagne dell’Oltrepò, i borghi. All’esterno un mulino ad acqua per la macina del grano e la filatura. Ci dispiace, il tuo blog non consente di condividere articoli tramite e-mail. Si sviluppa su 3 piani e raggruppa: moto, biciclette da ciclismo, biciclette per tutti i mestieri, carrozze e articoli da falegnameria. L’acqua è freschissima e i sassi sono appuntiti e sono necessarie le scarpe da scoglio. Info. Vi abbiamo già parlato delle montagne in Lombardia, nell’articolo dedicato alle località dove trascorrere vacanze in montagna in Lombardia con i bambini.. Parco giochi gratuito, ampia zona picnic con annesso bar-tavola calda, minifattoria, recinto dei daini in semilibertà, vasca sopraelevata per toccare i pesci e voliera delle cicogne. Un'esperienza degna dei divi di Hollywood! Museo tattile di Varese. Gioiello d’idraulica industriale costruito nella seconda metà del XIX per portare acqua alle terre dell’area a nord di Milano per renderle più fertili, oggi il è un ecomuseo che racconta la storia di questo ex distretto industriale e la scienza alla base dell’energia ricavata dalla forza motrice dell’acqua attraverso visite guidate laboratori eventi ed escursioni nella natura. Tra gli agriturismi con ristorante annesso, per coniugare al massimo comodità e sapori locali, Il Bagnolo Eco Lodge: azienda agricola e grandi terrazze panoramiche vista lago. L'articolo non è stato pubblicato, controlla gli indirizzi e-mail! Le pozze di Erve sono proprio qui, lungo il percorso del torrente Galavesa che nasce proprio sul Monte Resegone, e che forma diverse pozze dove bambini ed adulti possono rinfrescarsi e fare il bagno se la temperatura lo permette.  Per info sui percorsi più adatti a seconda dell’età dei bambini, potete leggere il racconto di Daniela. Rocca di Angera. Piatti che variano con il mutare delle stagioni, birra a chilometro zero e paesaggio idilliaco, caratterizzano invece il Laghetto Fonteviva, a Induno Olona, che nei mesi estivi offre anche animazione per i più piccoli. La giornata inizia presto, perché la mattina si lascia Milano per trascorrere una giornata nel verde in alcuni dei parchi tematici più belli della Lombardia. Qualche suggerimento? Il Giocabosco. Adagiato su una collina nei pressi di Merano, il Resort Quellenhof è un immenso paradiso fatto di coccole e servizi di lusso offerti da ben 5 diversi hotel.Qui l’universo del wellness si estende su una superficie di addirittura 10.000 mq… capite bene che ci sono talmente tanti servizi e trattamenti da perdere la testa!. Trova le migliori case vacanze, bed and breakfast, agriturismo, appartamenti ed hotel d'Italia! Tra le case Walser in Valsesia Buche di Nese. Su e giù lungo i sentieri del monte Barro per ammirare il meraviglioso panorama dei laghi e delle montagne circostanti. Cosa fare/vedere con i bambini nei dintorni: si raccolgono frutti dagli alberi, si va alla ricerca di funghi e ai due torrenti vicini, si osservano volpi, scoiattoli, tassi e ricci (che abbondano da queste parti) e per i più attivi ci sono i rifugi in montagna da raggiungere. La Lombardia si caratterizza come meta turistica per eccellenza per via dei numerosi laghi presenti, che riescono a regalare alle famiglie momenti di relax e benessere e soprattutto piacevolissimi weekend. Museo del Falegname. Diga del Panperduto. “SBA-Raglio (Spazio per Bambini Agricoli – Raglio)” è una fattoria didattica-city farm, dedicata ai bambini che attraverso esperienze tipiche del mondo rurale, possono cimentarsi nei lavori della terra, conoscere e prendersi cura di animali, vivere all’aria aperta al ritmo delle stagioni, realizzare prodotti artigianali per sviluppare competenze, accrescere l’autostima e l’autoefficacia. Nessun costo di mediazione! DOVE DORMIRE NEI PRESSI DI QUESTO ITINERARIO: Info. Cascina Venara. Il museo, situato all'interno della Rotonda di via Besana, infatti, propone laboratori ludici e didattici, ospita mostre e spazi giochi ed è gratuito. Proprio nei pressi dell’abitato di Schilpario, la cascata del Vò è uno dei luoghi principali da visitare, specie in estate, in val di Scalve. Il Giocabosco è visitabile solo nelle domeniche aperte al pubblico, le date sono consultabili sul sito dove è necessario prenotarsi per tempo. La Lombardia è una regione con un patrimonio naturale senza eguali! Un campo da minigolf molto ben fatto che merita una visita. In tutti i musei del mondo è vietato toccare, in questo museo no. Itinerario da percorrere a piedi, a passo lento in qualsiasi stagione dell’anno ma che con l’arrivo dell’autunno si carica di magia grazie alla faggeta nella quale si trova. Poi ci sono i parchi più attrezzati, come il Fun park di Dolonne, a meno di 5 minuti di macchina da Courmayeur. Rocca di Lonato. Info. Vacanze in Lombardia con bambini. In gita a Chiareggio (SO) a caccia di marmotte Trekking per bambini al cospetto di un ghiacciaio: al rifugio Bignami (SO) Una scampagnata ai piani d’Erna, ai Piani di Bobbio o ai Piani di Artavaggio Raggiungere un lago alpino O ancora all’agriturismo Deviscio, a Lecco, camere senza tv per una immersione totale nella natura, al centro di numerosi sentieri che salgono sulle montagne. All’agriturismo Bassanella a Treviglio, camere e appartamenti in agriturismo con maneggio e allevamento cavalli, ristorante, ampi spazi verdi. Alla scoperta delle incisioni rupestri camune nel Comune di Pezzaze, Lungo il fiume Mincio, dal lago di Garda al Po, sui sentieri e le piste ciclabili si attraversa un mosaico di scenari suggestivi. Le 10 destinazioni di montagna in Lombardia da non perdere con i bambini. Un bosco incantato a Canzo dove a guidarvi nel cammino saranno sculture in legno di gnomi, fate, folletti e streghe. Oggi questo insediamento industriale è diventato un ecomuseo all’aperto, visitabile tramite un trenino che in estate parte dal lungolago di Maderno e attraversa la valle, tra borghi incantevoli lambiti da torrenti e ruscelli per arrivare al museo della carta nel quale periodicamente si organizzano visite guidate e laboratori didattici per bambini (aperto dal  15 marzo al 15 ottobre). E poi, proseguendo ecco dei veri aerei, sia “parcheggiati” che appesi sul soffitto (chiudendo gli occhi ci si può immaginare di avere una di quelle belle divise da pilota o il cappello con gli occhiali da aviatore! Siamo in un luogo di eccezionale bellezza, nel comprensorio delle Isole Borromee. Il Parco naturale del Bosco delle Querce di Seveso e Meda da scoprire a piedi o in bicicletta. La regione di Innsbruck, nel Tirolo, è la meta ideale per una vacanza estiva con bambini in montagna. Il cuore del parco è costituito dai resti dell’insediamento industriale composto da sei fucine, un forno fusorio e un mulino mentre, per i bambini un parco riservato con giochi e percorsi di introduzione al trekking e all’escursionismo. Parco Ittico Paradiso di Lodi. Da segnalare, in questo itinerario, il Go Parc, una pista di kart elettrici per bambini e genitori. Il tutto opera di Andrè Heller. Come si realizza il famoso formaggio padano, dalle vasche di latte, all’ammasso destinato a trasformasi in formaggio dopo la maturazione. Come il Ristorante Tana dell'Orso, che propone nel menù pietanze raffinate, cucinati con ingredienti dei presidi Slow Food. Perché non concedersi allora una crociera serale sul Lago di Como? Info sul sito. artista austriaco visionario ed eclettico e persona straordinaria. Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail. Per una scelta luxury, all’agriturismo Tenuta Il Cigno a Villanterio: camere, appartamenti e suite in caseggiati bassi affacciati sui prati e sulla piscina, idromassaggio, casetta sull’albero in cui giocare e colazione bio con prodotti a km zero. Infatti, sia che siate alla ricerca di parchi dove trascorrere la giornata all'aria aperta, sia che desideriate scoprire musei capaci di divertire anche i più piccoli, la Lombardia è la meta che fa per voi. La Cascina è una fattoria didattica con un centro cicogne ed osservatorio faunistico, due grandi sale ad uso didattico e periodicamente si organizzano eventi e passeggiate didattiche che vengono pubblicizzate sulla pagina facebook, mentre le indicazioni per la cascina si trovano su questa pagina. La migliore latteria del mantovano, dicono. Dalle Prealpi alla bassa mantovana, passando per laghi, fiumi, castelli, dighe, miniere, musei, parchi naturali e di divertimento, il meraviglioso Lago di Garda, il Lago Maggiore e i piccoli laghi minori e alla fine, unendo i puntini abbiamo selezionato dieci idee weekend itinerari da fare con i bambini in Lombardia, con almeno tre luoghi a weekend per un totale di 70 luoghi, e , come sempre, le nostre indicazioni su dove dormire. Se si vuole trascorrere un week end sulla neve in Lombardia in famiglia, circondati dai propri bambini, infine un posto consigliato è il Rifugio Nicola, che si trova in Valsassina in provincia di Lecco. Una delle valli bresciane meno conosciute, ma un vero scrigno di bellezze imperdibili, a partire dal “fratellino piccolo” del lago di Garda, l’incantevole lago di Idro, con la splendida Rocca d’Anfo che si affaccia sulle sue sponde e il Parco delle Fucine per passeggiare tra ruscelli e cascate, divertirsi con  percorsi attrezzati, trekking e mountain bike per grandi e piccini. Nel cuore del Sacro Monte di Varese, l’Hotel Colonne atmosfera d’altri tempi e servizi al top, ristorante, ben tre terrazze con vista spettacolare e anche un parcheggio all’interno del Sacro Monte e proprio di fianco alla stazione della Funicolare. Scopri l’itinerario verso la Valcuvia, in provincia di Varese. Info. 48 ore certo non potranno bastare per scoprire gli immensi tesori di quest'angolo di nord Italia, ma saranno comunque sufficienti per trascorrere una piacevole vacanza con la famiglia. Diga del Gleno. Straordinario complesso militare fortificato sul lago su una superficie di oltre 50 ettari, che comprende 34 costruzioni militari tra caserme, polveriere, e camminamenti fortificati. Non è raro, per chi visita Cascina Venara imbattersi in un gruppo di cicogne che volano a bassa quota o che cacciano rane e piccoli insetti nelle risaie e nei prati attorno alla cascina. A Schilpario, proprio vicino alla miniera c’è l’Alpen Chalet, mentre sul lago d’Iseo, tra i tanti appartamenti vista lago segnaliamo l’Antica Dogana a Pisogne, arredamento di design molto ben piazzato in paese. Possibilità anche di picnic grazie ai tavoli in legno disposti in zona. DOVE DORMIRE NEI PRESSI DI QUESTO ITINERARIO: Segnaliamo gli appartamenti attrezzati di Rocca d’Anfo Charming Lake View con spettacolare vista sul lago di Idro oppure per chi preferisce il massimo del comfort, l’Hotel Castel Lodron, con camere family, piscina, sauna e spa. Parco della Preistoria, Parco Ittico paradiso, Regno dei rapaci, Revival minigolf, Museo verticale di Treviglio, Sba-Raglio. La Rocca d’Anfo. Qui dovrete scegliere se dedicarvi a tranquille passeggiate sul lungolago e nel centro città, per scovare le vie dello shopping, o se concedervi divertenti gite in barca per visitare sontuose dimore storiche. Testimonianza della vita dei contadini e dei minatori della valle, con attrezzi e manufatti dell’epoca. Questo weekend nel versante lombardo del Lago di Garda comincia nel X Secolo.